News
iOS

iOS: disponibile la versione 15.4

Circa dieci giorni fa, Apple ha reso disponibile la versione 15.4 di iOS. Il lancio ufficiale è arrivato dopo una serie di versioni beta, rilasciate ad uso esclusivo degli sviluppatori.

La release porta con sé tutta una serie di novità di cui stanno già beneficiando i possessori di IPhone e IPad.

Si tratta di novità piuttosto importanti che dimostrano il focus di Apple su alcuni aspetti.

Face ID: si alla mascherina

Merita attenzione la feature che consente di sbloccare iPhone tramite Face ID anche indossando la mascherina. Tutto ciò è reso possibile da una maggiore concentrazione sulla zona degli occhi dell’utente nel momento in cui si indossa una mascherina a protezione di naso e bocca.

Per restare in tema Covid, aggiungiamo che Apple ha previsto la possibilità di conservare il proprio green pass all’interno dell’applicazione Salute e nell’Apple Wallet per facilitare il reperimento del documento in caso di necessità.

iOS 15.4: focus sulla privacy

Altra importante novità è quella inerente agli interventi di Apple sulla questione della privacy relativamente all’uso degli AirTag.

Questi interventi si sono resi necessari in seguito a delle segnalazioni sull’uso improprio  dei localizzatori Bluetooth. Sembra, infatti, che questi siano stati utilizzati per furti, rapine, stalking e altri crimini.

Con il nuovo aggiornamento, in definitiva, sono stati aggiunti nuovi avvisi sulla privacy durante la configurazione di un AirTag

Innanzitutto, al momento della configurazione, l’utente visualizza un messaggio di avviso che lo informa del fatto che gli AirTag sono progettati con lo scopo di tracciare gli oggetti personali. In aggiunta, si sottolinea che qualsiasi utilizzo del dispositivo per tracciare persone senza il loro consenso è crimine in molti paesi. 

Inoltre, AirTag è progettato in modo tale da condividere con le forze dell’ordine tutti i dati in possesso di Apple relativi ai proprietari del dispositivo.

Nuove emoji

Per gli amanti delle faccine, concludiamo segnalando il fatto che la nuova release ha reso disponibili nuove emoji che includono faccine, gesti delle mani e oggetti di casa.

Fino a questo momento, abbiamo elencato le principali novità che l’aggiornamento iOS 15.4 ha portato con sé.

iOS 15.4: primi problemi

A queste, tuttavia, si sono aggiunti dei problemi segnalati dagli utenti che per primi hanno aggiornato il proprio device.

Pare, infatti, che, in seguito all’installazione si siano verificati dei disguidi con la batteria, la cui durata si è ridotta sensibilmente.

In attesa che Apple dia delle risposte in merito a questa questione, si possono adottare alcuni comportamenti virtuosi come, ad esempio: ridurre la luminosità dello schermo, chiudere le finestre aperte che non sono utilizzate, disattivare il WiFi se non necessario.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.