News
videogiochi in azienda

Videogiochi in azienda: quali applicazioni?

Parliamo di uso dei videogiochi in azienda. Sono molteplici, infatti, le società che, ad oggi, utilizzano i videogiochi in alcuni processi interni. Prima però di approfondire l’argomento, è necessario fare una piccola introduzione sull’impiego del gioco in contesti non ludici come quello aziendale.

L’argomento non sorprenderà i più perché quello dell’utilizzo del gioco in azienda è una pratica piuttosto sdoganata.

Il ruolo dei giochi nei processi aziendali

In principio era la gamification. All’inizio degli anni 2000, infatti, si è cominciato ad introdurre elementi mutuati dal gioco in ambiti per nulla ludici, come il mondo aziendale. Si tratta di una tecnica che si è rivelata particolarmente utile soprattutto nei processi motivazionali rivolti ai dipendenti.

La gamification viene utilizzata ancora con successo affiancata dai cosiddetti serious game, ovvero giochi il cui scopo non è l’intrattenimento ma uno scopo di natura educativa.

In azienda questo si traduce nell’utilizzo dei giochi nell’implementazione di programmi di formazione o altre attività inerenti il personale.

L’uso dei videogiochi in azienda

Negli ultimi anni si è fatto un ulteriore passo in avanti con l’introduzione dei videogiochi nel mondo aziendale.

Ma quali sono gli ambiti in cui essi trovano maggiore applicazione?

La formazione

Innanzitutto i videogiochi vengono utilizzati nella formazione del personale.

Si parla di Game Based Learning per indicare una strategia di apprendimento che consiste nello sfruttare i giochi per raggiungere obiettivi formativi stabiliti.

Grazie ad un corretto bilanciamento tra dinamiche di gioco e contenuti da assimilare è possibile ottenere degli ottimi risultati in termini di apprendimento.

Infatti, l’utilizzo del gioco e del videogioco sono in grado di stimolare maggiormente l’attenzione con effetti molto positivi sul processo di apprendimento appunto.

La selezione del personale

E’ relativamente recente l’impiego dei videogiochi nel processo di selezione del personale. Tramite il gioco, infatti, i candidati abbassano le proprie difese lasciando emergere maggiormente i loro lati caratteriali. Inoltre, i videogiochi utilizzati sono appositamente studiati per permettere a ciascun candidato di far emergere le proprie skills e attitudini in maniera autentica.

Questa pratica è già stata adottata da diverse aziende con risultati molto positivi in termini di miglioramento dei processi di selezione e di valorizzazione del potenziale di ogni candidato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.